Loading...

Jeep

Jeep tutti i modelli elettrici e ibridi

Simbolo di libertà e avventura, il marchio Jeep si è adeguato ai tempi che corrono. Un’esperienza elettrificata sotto il segno della tecnologia ibrida plug-in. Una scelta necessaria certo, ma che non ha in alcun modo intaccato le peculiarità dei modelli a marchio Jeep.

L’ingegneria in dote al brand americano consta di due componenti principali. Il primo è formato dal più recente propulsore turbo benzina a quattro cilindri da 1,3 litri di cilindrata. È disponibile in due livelli di potenza (quindi anche il dato complessivo varia da 190 a 240 CV). Tale motore è demandato alla trazione delle ruote anteriori.

Il secondo si riferisce ovviamente alla parte elettrica che ha per protagonista un’unità sviluppata da Gkn, provvista di differenziale integrato e che ha una potenza specifica di 60 CV e 250 Nm di coppia motrice. È a lei che spetta il compito di far girare le ruote posteriori, in modo tale da completare la trazione integrale. Il pacco batteria, cuore nevralgico dell’elettrificazione alla spina, ha una capacità di 11,4 kWh. Il risultato finale non rispetta solo l’ambiente, ma non mette in discussione neppure il fuoristrada.

Discorso valido per Renegade e Compass. Mentre la nuova Wrangler 4xe adotta uno schema dedicato, la cui potenza complessiva è addirittura di 380 CV. Da una parte il 2.0 Turbo a iniezione diretta di benzina, dall’altra due motori elettrici. Il primo è sostanzialmente uno starter generator, mentre il secondo è posizionato fra il quattro cilindri e il cambio automatico: in pratica, rimpiazza il convertitore di coppia. Due frizioni hanno il compito di collegare alle quattro ruote motrici l’unità termica, il motore elettrico principale oppure entrambi.

Scegli la tua auto

Ad alimentare questa nuova corrente elettrificata in casa Jeep ci pensano i due modelli di punta. Ovvero la compatta Renegade e la più grande Compass. Entrambe condividono sia la componente meccanica che quella elettrica. Ed entrambe si distinguono per la denominazione 4xe che certifica la presenza del complesso plug-in hybrid.

La stessa che presenzia a bordo di Wrangler, il cui pacco batteria ha una capacita da 17,3 kWh. Quanto basta per garantire un’autonomia nel solo modo elettrico di circa 50 km. Di fatto la vettura conserva le medesime specifiche da fuoristrada dei modelli a benzina e gasolio, anche in edizione Rubicon, quella votata all’off-road estremo.

Jeep Compass Plug-in hybrid

Jeep Compass

Dettagli
Jeep Renegade Plug-in hybrid

Jeep Renegade

Dettagli
Jeep Wrangler Plug-in hybrid

Jeep Wrangler

Dettagli
Play video
Copertina video player

Intervista


loghi sponsor evento
loghi sponsor evento

Con il patrocinio di

Roma Capitale
Ministero della salute