Loading...
LeasePlan tutti i modelli elettrici e ibridi

LEASEPLAN, MOBILITÀ SOSTENIBILE, CANONE FLESSIBILE

L’auto elettrica vi stuzzica, ma le remore sui tempi e i modi di ricarica sono ancora molti. E poi non siete certi del valore residuo, ma soprattutto vorreste farvi una vacanza senza dover andare a caccia di stazioni di ricarica. E l’idea di aprire un nuovo contratto per la fornitura elettrica della wall box a casa non è ancora prioritaria.

Dubbi leciti per coloro che sono intenzionati (o quasi) all’acquisto di una vettura elettrica, che necessitano un minimo di ricerca per essere soddisfatti. E allora perché non pensare al noleggio a lungo termine. Una sola rata per l’auto elettrica, per l’infrastruttura di ricarica casalinga, per avere accesso alle colonnine pubbliche e pure per avere a disposizione una vettura “tradizionale” per le vostre vacanze. Non si tratta di un claim pubblicitario bensì dell’offerta proposta da LeasePlan Italia, società parte di LeasePlan Corporation NV Group, uno dei principali operatori nel settore del noleggio auto a lungo e medio termine e nella gestione di flotte aziendali.

ready2e

Pronti per l’elettrificazione, così si legge l’offerta ready2e di LeasePlan. Pensata sia per le auto elettriche che per le ibride plug-in, destinata sia ai veicoli ad uso privato che a quelli commerciali. Un all-inclusive a favore della sostenibilità, ma soprattutto della praticità. Zero pensieri, una spesa fissa mensile, e la garanzia di fare qualcosa di positivo per l’ambiente. Pensata anche per le flotte aziendali secondo il “formato” ready2e, anche integrato al Corporate Car Sharing.

Fatta su misura

L’offerta è ampia e il canone può essere tarato sulle specifiche esigenze del cliente. E a conti fatti, si scopre che la maggior parte delle persone, soprattutto tra coloro che vivono in città, percorre un quantitativo di chilometri settimanale ampiamente nelle corde della maggior parte delle vetture elettriche in commercio.

A tal proposito la scelta di modelli disponibili con LeasePlan è in grado non solo di accontentare tutte le tasche, ma pure tutti i gusti personali. Dopotutto un’auto elettrica non significa esclusivamente citycar.

Come ricarico?

Premesso che LeasePlan gode di una rete di consulenti pronti a rispondere a qualunque tipo di domanda, l’offerta ready2e è stata pensata per adempire alle necessità di chi utilizza una vettura elettrica.

Tramite la energy key è possibile ricaricare il proprio veicolo in oltre di 110.000 punti (in Italia e in Europa). Al servizio è possibile accedere anche grazie ad una apposita app dedicata, nata in collaborazione con evway, che consente di geolocalizzare le colonnine interessate dal servizio.

Anche da casa

Sul fronte casalingo il piano LeasePlan dell’offerta ready2e prevede l’installazione di una wall box. Il cui costo è ovviamente compreso all’interno del canone di locazione della vettura.

A seconda della rete disponibile, il tipo di infrastruttura è da 3,7 kW, 7,4 kW, 11 kW, oppure la più potente da 22 kW. Naturalmente vi sarà suggerita quella più adatta non solo alla vostra rete, ma pure alla vettura che noleggerete. Perché a prescindere dalla potenza della colonnina, tutto dipende dal caricatore interno per poterne sfruttare il massimo potenziale. Si tratta ovviamente di passaggi che vanno ad “alimentare” il canone all-inclusive di cui sopra.

E in vacanza?

Nel caso non voleste viaggiare a bordo di un’auto elettrica, preferendo la praticità di rifornimento di una vettura tradizionale quando si tratta di vacanze, l’azienda italiana ha pensato ad una formula a mo’ di voucher. Significa che per uno o più periodi dell’anno sarà possibile disporre di uno o più voucher, che daranno la possibilità  di avere a disposizione un’automobile alimentata “tradizionale” da usare nel corso delle vacanze. Anche in questo caso la parola d’ordine è flessibilità.

 

 

 

MOBILITÀ URBANA

L’universo LeasePlan vanta tutta una serie di alternative, pensate soprattutto per chi si muove in città. Perché indubbiamente la pandemia ha spinto le persone a preferire i mezzi privati piuttosto che quelli pubblici. Ma i parcheggi sono pochi e le zone a traffico limitato stanno ampliando il loro raggio d’azione.

Meglio il monopattino

All’interno dell’offerta destinata al noleggio di veicoli elettrici, ma pure per le vetture termiche, è possibile usufruire ad un canone agevolato (8 euro al mese) di un monopattino elettrico. Si tratta del Segway KickScooter E22E che, al termine del contratto di locazione del veicolo, rimane al cliente. Non è però possibile noleggiare solamente il monopattino. Il mezzo ha un’autonomia di circa 25 km e una velocità massima di 20 km/h.

Oppure la microcar

Se invece le vostre esigenze derivano da una mobilità esclusivamente urbana, LeasePlan offre la possibilità di noleggiare una microcar elettrica. Di fatto è come avere a disposizione uno scooter (viste le dimensioni ipercompatte) ma con i vantaggi di viaggiare al coperto come in auto. Il Birò, questo il modello a noleggio, ha un’autonomia di circa 55 km.

TEMPO DI COLONNINE

Definire LeasePlan come una semplice società di noleggio sarebbe quanto mai riduttivo, ma soprattutto errato. LeasePlan è un fornitore di servizi a 360 gradi, che si misura in uno degli ambiti più difficili del mercato: la mobilità. Un contesto che d’ora in avanti vedrà protagonista la multinazionale olandese anche nella realizzazione e nell’implementazione di infrastrutture di ricarica.

Play video
Copertina video player

Intervista

Scopri di più


loghi sponsor evento
loghi sponsor evento

Con il patrocinio di

Roma Capitale
Ministero della salute